PASSE PAR TOUT – Potenziamento dell’apprendimento

passepartout

Passe par Tout, tutor per il potenziamento dell’apprendimento, è un progetto parzialmente finanziato da Fondazione Carige, che ha consentito un abbattimento delle quote per le famiglie.

Grazie al contributo della Fondazione si è reso possibile inoltre un monitoraggio gratuito, per gli Istituti Comprensivi del Ponente aderenti al progetto, attreverso screening condotti dai professionisti del Centro Leonardo.

Per il momento hanno aderito al progetto IC Sestri, IC Sestri Est, IC Pegli, IC Prà e IC Voltri.

volantino-PASSE-PAR-TOUT

INDIRIZZO

SESTRI, via Ciro Menotti 47

PRA’ Piazza Bignami 1 (accesso sul retro, dal cancello della scuola infanzia Emma Valle, poi svoltare a sinistra scendendo la scalinata).

PER CHI

Si rivolge a bambini e ragazzi frequentanti la scuola primaria o secondaria di primo grado (fino a 14 anni) salvo eccezioni, con difficoltà di apprendimento o bisogni educativi speciali, possibilmente in presenza di una certificazione o di una relazione di un professionista o dell’insegnante sui bisogni specifici del ragazzo:

  • dislessia, disgrafia, discalculia, disprassia
  • difficoltà di attenzione e di memoria
  • difficoltà emotive durante lo svolgimento dei compiti
  • difficoltà a strutturare un metodo di studio strutturato

ORARI

Dal lunedi al venerdi h 13.30 – 19.00, sabato h 9.00-12.30 con incontri concordati (SEDE SESTRI E SEDE PRA).

DESCRIZIONE SERVIZIO

Dopo un primo fondamentale colloquio con i genitori e una successiva valutazione dello stile di apprendimento del bambino/ragazzo si affronteranno insieme a lui i suoi argomenti di studio in rapporto 1:1 (tutor individuale) o 1:2/3 (tutor di gruppo).

Durante gli incontri sarà svolto un percorso di conoscenza del ragazzo e delle sue modalità di apprendimento, valutate insieme a lui le strategie più congeniali al suo personale approccio allo studio, proposti strumenti compensativi idonei e adottate le tecnologie informatiche che consentano un lavoro il più possibile autonomo ed altresì incentivino ad un ritrovato entusiasmo per la scoperta e l’apprendimento.

I compiti saranno un elemento fondamentale da cui partire per elaborare insieme nuove strategie ma non saranno l’unico: gli incontri col tutor non sono “ripetizioni” ma sostanzialmente lavoro sul metodo, che può avvalersi dei compiti ma non solo, ed è finalizzato a rendere quanto più possibile autonomo il ragazzo e (ri)motivarlo al desiderio e alla giusta ambizione al successo scolastico, nonché alla gratificazione personale che ne deriva.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Il lavoro del tutor non è “isolato” né limitato agli incontri con i bambini/ragazzi ma, affinché possa davvero rendersi efficace, ha bisogno di una rete di importanti relazioni costituita da:

  • famiglia: colloquio conoscitivo iniziale, contatti per eventuali comunicazioni, ecc. sono elementi fondamentali ed imprescindibili (“i genitori sono sempre i massimi esperti del loro figlio”)
  • equipe dei tutor: i tutor della Giostra della Fantasia avranno incontri periodici in cui si scambieranno esperienze e condivideranno le strategie attuate al fine di implementare la qualità della proposta
  • supervisione con i professionisti del centro Leonardo: periodicamente i tutor della Giostra della Fantasia avranno supervisioni con i professionisti del centro Leonardo che avranno lo scopo di monitorare il lavoro svolto, soffermarsi sulle dinamiche emotive, aspetti legati all’autostima, alla motivazione e quant’altro si renda necessario a seconda delle situazioni via via incontrate.
  • i docenti della scuola frequentata: allorché si renda necessario è possibile che il tutor – su richiesta esplicita ed autorizzazione della famiglia – si metta in comunicazione o incontri uno o più docenti della scuola frequentata dal bambino/ragazzo con la finalità di conoscere il loro punto di osservazione, condividere l’esperienza svolta e le valutazioni che se ne sono tratte.

Presso le due sedi è possibile incontrare anche i professionisti del Centro Leonardo per colloqui, riabilitazioni, diagnosi previo appunamento concordato.

CONTATTI

Passe-par-tout

Tel. 340-3507713
E-mail: giostra.girandolina@gmail.com

Centro Leonardo

Tel. 010 868.20.15 – 349.29.45.009 – 347.52.09.243
E-mail: info@centroleonardo.net

MAPPA