La Resistenza: ascoltando i bambini ed i ragazzi

Ascoltando i bambini ed i ragazzi,

                         … cosa succede nelle scuole di Mele da due settimane

Il 24 Aprile le scuole di Mele non sono chiamate “semplicemente” a celebrare una data storica, Il sindaco Mirco Ferrando ha scelto di ascoltare i bambini ed i ragazzi e di far partire da loro le iniziative per ricordare –rimettere nel cuore- gli episodi storici della resistenza partigiana.

Così da circa due settimane, tutte le scuole di ordine e grado sono state coinvolte, dagli educatori del Centro Giovani Tracce di Mele, gestito dalla nostra cooperativa, in un percorso espressivo-grafico-musicale sul tema della Resistenza.

Domani mattina 24 aprile, Il lavoro in classe diverrà pubblico! i bimbi ed i ragazzi mostreranno le loro esperienze in una performance che intende coinvolgere e fare riflettere. I piccoli della scuola dell’infanzia, tra cui  la paritaria dell’infanzia Don Maino, gestita dalla nostra cooperativa, i bimbi della scuola primaria ed i ragazzi delle medie, ciascuno con modalità differenti porteranno in piazza il “loro 25 aprile”.

Siamo fieri di aver contribuito a nostro modo a costruire un po’ di futuro attraverso il fare memoria.

qui il link alla pagina del Comune di Mele per vedere il programma della mattinata!